L’osteopatia è una terapia manuale, complementare alla medicina tradizionale, nata nella seconda metà dell’800 ad opera dello statunitense Andrew Taylor Still (1828-1917). Si basa sul contatto manuale per la valutazione, la diagnosi e il trattamento e considera la persona nella sua totalità (corpo, mente e spirito).

osteopatiaWEBIl corpo è come una macchina, funziona perché ogni elemento lavora in sintonia con gli altri, e, se tutti lavorano bene, automaticamente proviamo quella splendida sensazione che chiamiamo benessere. In seguito a traumi, vizi posturali, malattie, o semplicemente per l’avanzare dell’età, il nostro corpo subisce delle variazioni della possibilità di movimento.

Compito dell’osteopata è quello di riportare la persona a godere di un equilibrio in cui ogni singola parte del corpo possa interagire con le altre attraverso il movimento, poiché “la vita è movimento, e il movimento è vita”.

L’osteopatia si rivela efficace per:

  • Dolore cervicale / dorsale / lombare
  • Dolori sciatici
  • Mal di testa
  • Dolori articolari e muscolari da traumi
  • Traumi sportivi (es. distorsioni caviglia)
  • Affezioni congestizie (es. sinusiti, otiti)
  • Disturbi gastro-intestinali (es. reflusso, stitichezza)
  • Disturbi genito-urinari (es. dolori da ciclo mestruale, cistiti ricorrenti)
  • Aderenze cicatriziali