POLARITY
trattamenti energetici per ristabilire un libero flusso dell’energia vitale

polarity_mainPolarity è un metodo di riequilibrio energetico ideato e sviluppato da Randolph Stone, medico, osteopata, chiropratico e naturopata.
Ancora non conosciuto in Italia, ma molto diffuso in America e Inghilterra, è un metodo molto efficace per agire a livello energetico, andando alla base di molti comuni disturbi.

Il dr. Stone riconobbe un parallelismo tra il corpo umano e un elettromagnete, in quanto un magnete ha un polo positivo e un polo negativo, con un campo magnetico che si estende attorno. Questo campo è prodotto dal movimento delle cariche elettriche.
Anche il corpo complessivamente può essere visto come un biomagnete, con i propri poli positivo, negativo e neutro e le proprie correnti elettriche-energetiche che producono un campo intorno ad esso.
Ogni sistema nasce ed è sostenuto da un campo energeticom che ha i propri poli e le proprie correnti.
Cosi come i poli costitutivi di un magnete devono essere allineati nella stessa direzione per far si che esso funzioni bene e che ogni singolo campo possa combinarsi per produrre campi maggiori, anche gli atomi del corpo umano devono essere allineati e polarizzati tra loro, altrimenti il campo magnetico dell’intero corpo diventa disorganizzato e non riesce a funzionare in armonia.
Se si fa cadere un magnete sul pavimento il suo campo si distrugge, perché gli atomi sono scossi con un modello casuale e di depolarizzano tra loro.
Il corpo reagisce in modo simile a stress e traumi.

Chakras_Long-Currents66kGrazie alla conoscenza dell’anatomia energetica dell’uomo e dei relativi campi e polarità è possibile agire sulle energie al fine di liberarle ed equilibrarle, rimuovendo cosi i blocchi che ci provocano tensione e malessere, non solo a livello fisico ma anche a livello psichico ed emotivo.
Infatti quando l’energia circola liberamente ed in modo equilibrato si percepisce armonia, ordine, unità e senso di completezza. Al contrario, tensioni, paure, ansia, stress e traumi instaurano dei blocchi dell’energia che stagna, si addensa e non scorre più facilmente, generando sensazioni di malessere, stanchezza, confusione, svogliatezza, mancanza di vitalità, fino ad arrivare a vere e proprie malattie

L’obiettivo di Polarity è quello di ristabilire e mantenere una libera circolazione dell’energia vitale all’interno dell’organismo.
p5-star-layoverCome si svolge: tramite contatti manuali che vanno dallo sfioramento al tocco profondo l’operatore di Polarity è in grado di sbloccare l’energia e le tensioni accumulate ristabilendo e riequilibrando il naturale flusso energetico, così che le capacità di auto guarigione del corpo possano essere attivate.

Effetti: quando ciò accade, il corpo si riallinea automaticamente e ritorna al suo stato naturale di equilibrio che noi chiamiamo salute. Questa condizione di equilibrio viene vissuta come un momento di profonda auto centratura, concentrazione, rilassamento, armonia e pace mentale.

IN PARTICOLARE POLARITY E’ UTILE PER:

  • stress
  • ansia, paure
  • confusione, instabilità, difficoltà emotive
  • senso di vuoto, mancanza di significato
  • carenza di energia, forza, fiducia, vitalità
  • stanchezza cronica
  • disturbi del sonno
  • mal di testa
  • problemi mestruali
  • difficoltà digestive, gonfiori
  • tensioni e rigidità che provocano ristagni energetici causando dolori fisici (schiena, gambe, articolazioni, etc.)

Randolph StoneIL FONDATORE
Randolph Stone
(1890-1981) nato in Austria ma trasferitosi in America all’età di 13 anni, diventò dottore in Osteopatia e in Naturopatia, e fu uno dei primi Chiropratici. Facendo questi studi scoprì la sua attitudine ad un lavoro che comprendesse anche livelli più sottili e non trovò risposte alle sue domande, cosi andò in Oriente, prima in Cina per studiare agopuntura e poi in India, dove studio la medicina Ayurvedica.
E’ cosi che sviluppò una profonda comprensione dei sottili principi  energetici che stanno alla base del benessere e del malessere, dando origine a Polarity, una sintesi tra medicina occidentale e tradizioni orientali che praticò per 50 anni nel suo studio medico a Chicago.