Martedì, 19 febbraio 2019 ore 20.30

presso Artemedica, Via Belgirate 15, Milano

Presentazione dell’edizione italiana del libro di

Tatiana Kisseleff

Marie Steiner von Sivers

Con contributi di
Johanna Mücke – Walter Abendroth – Ernst von Schenk

Parteciperà all’incontro
Alessandra Coretti, traduttrice

Prenotazione obbligatoria, tel. 02.6711621 – 800.642013

mariesteinerMarie von Sivers, fu la personalità che con ammirevole efficacia dedicò ogni suo sforzo al sostegno delle molteplici attività di Rudolf Steiner, aiutandolo nel compimento della sua missione e sollevandolo da tutti i problemi organizzativi esteriori.
Eppure, l’arco di tempo, dal 1902 al 1925, che li vide lavorare instancabilmente insieme per l’Antroposofia rappresenta meno di un terzo della lunga e intensa vita di questa emblematica figura che ha accolto in sé l’impulso più decisivo per la donna del ventesimo secolo.

Purtroppo la mancanza di pubblicazioni in lingua italiana e il carattere estremamente particolare della sua biografia hanno fino a ora rappresentano un reale ostacolo a chi volesse approfondire la conoscenza di Marie von Sivers.

La traduzione del libro di Tatiana Kisseleff intende colmare questo vuoto e offrire al lettore italiano un’occasione per avvicinarsi a questa donna straordinaria attraverso la testimonianza di una delle sue più strette collaboratrici nel processo di rinnovamento delle arti drammatiche quali euritmia, declamazione e recitazione.
Dalle parole della Kisseleff emerge così un ritratto di Marie Steiner quale essere umano di inflessibile rettitudine, dotato di un’inestinguibile forza di volontà, ma anche capace di calorosa partecipazione.