RETROSCENA SPIRITUALI DELLA TECNOLOGIA DIGITALE

Gruppo di lettura sul testo di Paul Emberson

Le macchine e lo spirito umano

Condotto da Andrea Pozzi

Il gruppo, a partecipazione libera*, si incontrerà presso Artemedica,
Via Belgirate 15, Milano, Sala Wegman (4° piano)
orari 15-18

Calendario degli incontri 2019-2020
26 ottobre 2019: ritrovo al convegno Quale società per la dignità dell’uomo (9.30-10.30 Conferenza di Manfred Spitzer , autore di Demenza digitale; 11-12.30 Tavola rotonda Pedagogia, tecnologia e socialità) – Università degli Studi di Milano, via Festa del Perdono 7 – iscrizioni su dignitauomo.it

2019
23 novembre, 15 dicembre

2020
25 gennaio, 22 febbraio, 21 marzo, 11 aprile, 23 maggio, 13 giugno

iscrizioni: tel. 02.6711621 – info@artemedica.it

Gruppo Lett Tecnologia_2019-20

La tecnica è la sfera dell’attività umana in cui trasformiamo le sostanze e le forze del mondo minerale esteriore, dando loro nuove strutture, nuovo movimento, qualità e scopi nuovi, in accordo con le nostre idee, le nostre intenzioni e il destino della nostra specie umana. Sviluppare la buona sorte della tecnica per il futuro è la missione principale dei popoli del mondo occidentale, la Scienza dello Spirito è nata anche dal bisogno di avvicinarsi a questo compito nel modo giusto.
Rudolf Steiner ha disseminato indicazioni in molte delle sue opere rispetto a questo compito, ribadendone l’importanza fino nelle sue ultime conferenze.
Il ricercatore antroposofo Paul Emberson per circa 30 anni ha approfondito queste indicazioni, raccolto e sistematizzato il monito di Steiner. Nella letteratura antroposofica secondaria Le macchine e lo spirito umano  è il primo libro su questo tema capitale, che oggi, dopo un secolo dalle indicaizoni di Steiner, sta effettivamente coinvolgendo le nostre vite in modo sempre più profondo.

*sarà richiesto un minimo contributo spese.